trentuno: Pavan-Zuliani

trentuno: Pavan-Zuliani
Juve, storia di un tricolore

giovedì 22 marzo 2012

un gran valore non sprechiamolo

La partita di Tim Cup tra Juventus e Milan, è stata vista da 9.117.000 spettatori, share del 32.44%.



Oltre 9 milioni davanti alla tv per Juventus-Milan di coppa Italia sono un risultato straordinario, che evidenzia il successo della formula del torneo e come questi dati "dimostrano la grande vitalità del calcio italiano, con gli ascolti del campionato in continua crescita e la vera e propria esplosione della Tim Cup" parole del presidente della Lega Calcio, Maurizio Beretta.



I dati di audience da record di questa Coppa Italia dicono qualcosa di incontrovertibile: la Juventus e' tornata. E' tornata negli ascolti, e' tornata nella passione, e' tornata nel cuore di tutti i tifosi bianconeri. Alcuni si chiedono se e' la formula della coppa Italia ad aver creato ascolti, no e' la Juventus, basta vedere i dati. Ma cosa e' cambiato tra questa Juventus e quella prima del 2006? Nulla, ci verrebbe da dire. Oggi come allora ci accusavano di rubare. Oggi come allora le telecronache e i media sono avversi, oggi come allora siamo soli contro tutti, oggi come allora abbiamo un grande allenatore. Una cosa diversa c'e', pero': veniamo da anni successivi ad un crimine calcistico verso la Juventus ma tutto questo non ha reso minore passione e amore, anzi. Le ingiustizie hanno reso ancora più forte l'amore per la Juve, se lo ricordino i signori che decidono: la Juventus e i suoi tifosi sono parte essenziale del sistema Italia e sarebbe carino qualche volta trattarli almeno come gli altri. L'elemento unico e speciale dei tifosi bianconeri e' sempre stato quello di sapersi rialzare in fretta dalle ingiustizie e avversità e anche questa volta ci sono riusciti. Questo li rende unici e speciali e forse per questo eternamente invidiati. Il calcio italiano sta ritrovando un grande patrimonio: la Juventus e i suoi tifosi, questa volta non sprecatelo e tenete conto dei valori proprio come i dati auditel e l'audience dimostrano inequivocabilmente.

Nessun commento:

Posta un commento